Servizio Pubblico di Santoro in netto calo negli ascolti (4,99% di share)

Nella sua migliore puntata, per ritmo e contenuti, intitolata “Evitare la catastrofe“, (qui puoi vedere la diretta della settima puntanta su Tv Digital Divide) il programma multipiattaforma Servizio Pubblico di Michele Santoro, in onda su un network di tv locali, sul Web e su Sky, subisce per la prima volta un netto calo di ascolti (-3,02% di share).

Almeno secondo i dati Auditel giunti per l’ennesimo venerdì in ritardo. Anche se la società di rilevazioni tv  in queste ultime settimane sta subendo forti critiche da più parti della stampa e del settore televisivo, perchè oramai il suo sistema è ritenuto inadeguato per registrare le nuove forme di televisione (convergenti e differite), ed è considerato da alcuni poco trasparente e discriminante.

La sesta puntata è stata vista da 1.164.000 spettatori, pari al 4.99% di share. Il programma era stato salutato al suo debutto da 2.838.000 spettatori con il 12.03% di share, la seconda puntata è stata seguita da 2.633.000 telespettatori con il 10.42% di share. L’ascolto della terza puntata è stato di 2.380.000 telespettatori (9.70% di share) e nella quarta da 2.012.000 telespettatori (8.08% di share). La puntata del primo dicembre é stata vista da 2.019.000 spettatori con l’8.01% di share. Fonte : ANSA

Scritto da