Switch-off Toscana: pubblicata la numerazione LCN per le tv locali

Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni ha pubblicato ieri la lista della numerazione automatica LCN dei canali locali relativa alla regione Toscana, area tecnica che eseguirà il fatidico Swich-off del digitale terrestre dal 7 al 23 novembre.

Dopo la graduatoria stilata dal Corecom e dal Ministero dello sviluppo per l’assegnazione delle frequenze, che ha creato non poche polemiche e proteste, arrivano infatti i numeri LCN del telecomando per le emittenti locali a pochi gioni dall’esordio del passaggio alla tv digitale. Il numero 10, il primo riservato alle tv locali, è destinato sia a Teletruria e sia a Noi Tv, emittente esclusa dall’assegnazione di un multiplex. Di seguito al numero 11, a seconda delle aree della regione, si collocherano TV Libera e Tv1, al numero 12 poi 50 Canale, Canale 3 Toscana, al numero 13 Canale 10, al numero 14 Granducato Tv, al numero 15 RTV38 (prima nelle graduatorie per le frequenze), poi via via tutte le altre emittenti.

La lista automatica numerata dei canali per la Toscana determinerà pesantemente le scelte televisive dei telespettatori, ed è già mira delle proteste e delle minacce di ricorsi da parte delle emittenti locali relegate ai posti più bassi, dato che le graduatorie stilate dal Corecom non rispettano alcun paramentro misurato sulle abitudini degli utenti, ma sono state definite solo in base agli incentivi distribuiti alle tv.

Scritto da