Switch-off Marche: pubblicati i bandi per le frequenze e la numerazione delle tv locali

Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni – ha adottato il bando per l’assegnazione delle frequenze in tecnica digitale terrestre alle emittenti televisive locali della regione Marche, area tecnica da digitalizzare nel corso dell’anno 2011, tra il 5 e il 21 dicembre per la precisione. Il dicastero ha inolte pubblicato il bando per l’attribuzione della numerazione automatica dei canali per la televisione digitale terrestre, relativamente sempre alla regione Marche.

I soggetti legittimamente abilitati alla trasmissione radiotelevisiva locale ivi operanti in tecnica analogica e/o digitale, devono far pervenire la domanda per l’assegnazione delle frequenze, in formato cartaceo, di inserimento nella graduatoria di cui alla suddetta normativa entro e non oltre il 35° giorno dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Pubblicato anche il bando per l’assegnazione dei numeri LCN del telecomando per la regione Marche ai sensi della Delibera n. 366/10/Cons dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni del 4 agosto 2010 recante “Piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre, in chiaro e a pagamento, modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di media audiovisivi autorizzati alla diffusione di contenuti audiovisivi in tecnica digitale terrestre e relative condizioni di utilizzo”. I soggetti autorizzati alla fornitura di servizi di media audiovisivi anche in questo caso dovranno far pervenire la domanda entro e non oltre il 35° giorno dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Bando per l’assegnazione delle frequenze alle emittenti televisive locali nelle Marche

Bando attribuzione numerazione automatica canali (LCN) – Marche

Scritto da