Sky Italia supera i 5 milioni di abbonati

Sky Italia ha annunciato oggi di aver superato i 5 milioni di abbonati (in data 30 settembre 2011), un numero che porta la sua platea di ascolti a superare i 15 milioni di persone. La società televisiva del gruppo News Corp, che nel 2011 ha ottenuto l’utile operativo da 175 milioni di euro, ha aggiunto in una nota che oltre il 67% delle famiglie abbonate vede i canali e i programmi della piattaforma in alta definizione, e un terzo delle famiglie beneficia della tecnologia PVR (Personal Video Recording) di MySky per la visione on demand.

«Essere scelti da più di 5 milioni di famiglie italiane è un grande successo. – ha dichiarato tramite una nota il presidente di Sky Italia, James Murdoch – E’ grazie all’eccellenza del team manageriale di Sky, se l’azienda ha continuato ad ottenere ottimi risultati, pur in un momento economico difficile, e vorrei ringraziare Tom Mockridge, che ha guidato Sky Italia dalla sua nascita, per il suo contributo».

Per ringraziare tutti i suoi 5 milioni di abbonati, Sky Italia ha deciso di offrire a tutti i suoi clienti l’opportunità di fruire dell’intera offerta Sky in 2 week-end, indipendentemente dai pacchetti sottoscritti. Il primo fine settimana, l’8 e il 9 ottobre, a tutti gli abbonati di Sky sarà aperta la visione alla programmazione dei canali Cinema e Intrattenimento, anche in 3D, e a tutti i film in pay-per-view di Prima Fila; durante il secondo week-end, il 15 e 16 ottobre, in occasione della ripresa del campionato di serie A, sarà aperta la visione dei pacchetti Sport e Calcio, anche in 3D, e dei canali Prima Fila Calcio con tutti gli incontri delle due giornate.

Oggi Sky annuncia, inoltre, la creazione del progetto “Sky per le Scuole“. Sky Italia offrirà a tutte le scuole pubbliche secondarie di primo grado che ne faranno richiesta l’installazione gratuita di un impianto satellitare e di un decoder MySkyHD, oltre all’attivazione di un abbonamento gratuito valido 5 anni a un pacchetto di canali di news e documentari, con i principali canali all-news da tutto il mondo e la migliore programmazione documentaristica nazionale e internazionale. Con questo progetto, Sky si impegna ad offrire gratuitamente per cinque anni a tutti gli studenti delle scuole medie pubbliche italiane l’opportunità di avere accesso ad una “finestra aperta” sulle notizie nazionali e internazionali e sul meglio dei documentari naturalistici, storici e di approfondimento provenienti da tutto il mondo.

Scritto da