Beauty Contest: Mediaset (pre)annuncia la vittoria nel concorso di bellezza del digitale terrestre

E’ incredibile, ma il concorso di bellezza del digitale terrestre ha già un vincitore. Come fa notare il Fatto Quotidiano in un articolo di oggi, venerdi 7 ottobre, a Cologno sono consapevoli di avere già in tasca un multiplex del lotto B, designato dal Ministero dello sviluppo economico per i vecchi operatori dominanti del mercato tv con più di una frequenza.

E ancora prima del verdetto finale del beauty contest, con tanto di alzata di palette, Mediaset preannucia la “conquista” del canale 58 UHF, già occupato in passato per concessione del Ministero di Paolo Romani per la finta sperimentazione dell’alta definizione. Per ammirare la profezia basta semplicemente andare sul sito di Mediaset nella pagina che fornisce le informazioni sulla copertura dei segnali tv. E alla voce che dispensa le frequenze dei canali per la città di Genova dopo il passaggio al digitale terrestre (lo switch-off), previsto tra il 25 e il 26 ottobre, compare magicamente lo scintillante Mux 6 del Biscione, frequenza che veicolerà nuovamente, a quanto pare, i canali generalisti +1 (in differita di un’ora) e quelli in alta definizione.

Quindi secondo le previsioni televisive del Biscione, la frequenza “sperimentale” tornerà a Cologno come regalo da parte del Ministero dello sviluppo, che si prepara a donarne altre 5, e diverrà il quinto multiplex ufficiale di Mediaset, che però secondo le regole dell’Autorità Garante per le comunicazioni dovrebbe concedere il 40% di capacità di trasmissione a terzi. Ma per ora pare tutto occupato dai soliti canali Mediaset.

Scritto da