Switch-off Liguria. FRT: “soddisfatti della graduatoria per le tv locali”

L’Associazione Tv Locali FRT esprime soddisfazione per il risultato della graduatoria, pubblicata sul sito del Ministero dello sviluppo economico, relativa all’assegnazione delle frequenze alle tv locali operanti nella regione Liguria, che vede ben 9 emittenti associate nelle prime 10 posizioni e 14 nelle prime 18 posizioni.

Al primo posto si è classificata l’emittente Telecity, di proprietà vicepresidente della FRT, Giorgio Tacchino. Ciò è significativo e conferma che le tv locali associate alla FRT sono le più importanti sotto il profilo imprenditoriale ed editoriale. A seguire nella classifica si sono piazzate, attraverso le graduatorie Corecom, Canale Italia 3 e 2, Primocanale e Telenord. Tuttavia, le preoccupazioni manifestate nei giorni scorsi dalla Federazione relativamente al rischio di stravolgimento delle posizioni in graduatoria, a causa dell’uso improprio delle intese tra emittenti minori, permangono, soprattutto in alcune regioni che presentano problematiche di natura frequenziale quali la Toscana, per le quali si auspica che il Ministero sappia trovare le giuste soluzioni per garantire la sopravvivenza delle emittenti regionali e provinciali più importanti.

Scritto da