Mediaset pensa allo sbarco nel mercato tv polacco

Non è un bel momento per Mediaset. Il calo dei ricavi della raccolta pubblicitaria, il pesante risarcimento del lodo Mondadori, e i tonfi in borsa non fanno certo sorridere in questo 2011 i vertici di Cologno Monzese.

Per superare queste batoste il Biscione potrebbe consolarsi con lo sbarco in Polonia. Secondo il quotidiano polacco Puls Biznesu, Mediaset infatti potrebbe investire risorse, insieme al gruppo scandinavo Modern Times, per rilevare l’emittente TVN, principale tv commerciale della Polonia, messa in vendita da IT Group.

I segnali di un interessamento provengono dalle analisi di Mediobanca sul possibile impatto dell’espansione dell’azienda della famiglia Berlusconi in terra polacca. Un investimento tutt’altro che proibitivo che consetirebbe alla società di Cologno di diversificare la presenza in Europa, ora in crisi in Italia e in Spagna.

Nel frattempo a conferma del periodo nero del Biscione, ieri la UBS, nell’ambito di una valutazione economica del settore dei media, ha tagliato il rating e il target price di Mediaset e di Mediaset España.

Fonte: MF

Scritto da