Digitale terrestre Asiago: furto ai ripetitori di Mediaset. Canale 5 oscurato

(ANSA) – VICENZA – Una ventina di moduli per la decodifica e la trasmissione del segnale digitale relativo al gruppo Mediaset e ad alcune emittenti locali (Tva Vicenza e TelePadova) sono stati rubati la notte scorsa ad Asiago (Vicenza). Il furto è avvenuto in località Cima Ekar, in una collina dove da decenni sono ubicati i ponti ripetitori e le antenne televisive e dall’anno scorso gli apparati dedicati alla trasmissione del digitale.

Il furto, che da una prima stima ammonta a circa 150 mila euro, è stato scoperto all’alba di oggi da un tecnico televisivo, mandato sul posto dopo che nell’intero Altopiano, in questo periodo affollato di turisti, il segnale di Canale 5 risultava completamente oscurato. I malviventi hanno forzato la porta d’ingresso mediante un piede di porco e si sono introdotti all’interno. Sul posto per le indagini i carabinieri della stazione di Asiago, raggiunti poi dai colleghi del Nucleo operativo della compagnia di Thiene.

Scritto da