Internet mobile: 13 mln di italiani accedono alla Rete da cellulare

L’Italia, l’abbiamo ribadito più volte, è la terra dei social network e dei cellulari. L’incredibile diffusione di dispositivi mobili nella penisola è confermata oggi da un recente studio di Nielsen sull’utilizzo del Mobile in Italia, che risporta la costante la crescita del numero di persone che accede ad internet dal proprio cellulare.

A inizio 2011 sono 13 milioni gli italiani che navigano con un telefono, il 34% in piu’ rispetto allo stesso periodo del 2010 e oltre 5 milioni in piu’ rispetto al primo trimestre 2009. Dalla rilevazione Nielsen appare “evidente la correlazione tra la crescita degli accessi ad internet da cellulare e la crescente diffusione degli smartphone in Italia. I possessori di telefoni cellulari di ultima generazione hanno superato infatti i 20 milioni di individui, con una crescita del 52% rispetto allo stesso periodo del 2010. A questi tassi di crescita il sorpasso degli smartphone sui telefoni tradizionali potrebbe avvenire entro la fine del 2011″.

Interessante soprattutto notare che i nuovi utilizzatori di smartphone si distribuiscono anche in quelle fasce della popolazione tipicamente meno coinvolte e meno digitalizzate: crescono infatti le donne, che arrivano al 44% del totale (+5 punti percentuali) e aumenta l’eta’ media dei possessori di smartphone, che passa dai 40,4 anni di inizio 2010 agli attuali 43,3 anni.  L’utente di telefonia mobile si fa dunque sempre piu’ evoluto, in particolare se in possesso di uno smartphone. Accede sempre piu’ spesso a internet dal proprio cellulare, tanto che i navigatori da mobile su base mensile sono circa la meta’ di quelli che accedono da PC (26,6 milioni ad Aprile 2011 secondo i dati Audiweb powered by Nielsen), e fa scelte molto precise in base a bisogni sempre piu’ specifici: applicazioni prima di tutto e in generale l’acquisto di un device che permetta un accesso facile e veloce a tutti i contenuti. (Italpress)

Scritto da