Rai: rinnovato accordo sui diritti tv della Nazionale di calcio per il periodo 2011-14

Roma, 10 giu. (TMNews) – Rai e Figc hanno rinnovato per il quadriennio 2011-2014, la partnership che darà la possibilità agli italiani di seguire gratuitamente e in esclusiva sulle reti Rai gli incontri di tutte le rappresentative italiane di calcio.Per la Nazionale A tutti gli incontri casalinghi di qualificazione ai massimi tornei internazionali, Mondiali ed Europei oltre a tutte le amichevoli in casa e fuori casa.

”È importante – ha commentato il presidente della Figc, Giancarlo Abete – che la maglia azzurra rimanga nella Rai. L’accordo dà continuità a una collaborazione storica e ha un rapporto consolidato estendendolo fino al 2014. L’accordo – ha spiegato – garantisce la programmazione della maglia azzurra per quattro anni. Ogni anno fra tutte le Nazionali ci sono 120 partite ed è quindi importante dare visibilità a un patrimonio che appartiene a tutta l’Italia”.”Sarebbe stato impensabile – ha affermato il presidente della Rai Paolo Garimberti – che le partite della Nazionale non potessero essere seguite da tutti senza pagare. Economicamente è stato un onere non piccolo ma lo sosteniamo volentieri perché è importante, per la tv pubblica avere i diritti della Nazionale. Questo accordo – ha aggiunto – ci rende orgogliosi perché è uno di quei casi in cui il servizio pubblico fa il suo dovere”.

Scritto da