Rai: dopo richiamo Agcom aumentano gli spazi per il referendum

La Rai ha disposto, a partire da oggi, nuove programmazioni e spazi per l’informazione sui referendum del 12 e 13 giugno, che porteranno i cittadini italiani ad esprimenrsi sulla questione del ritorno al nucleare, sulla privatizzazione dell’acqua e sulla legge del legittimo impedimento. Viale Mazzini ha comunicato la nuova pianificazione delle tribune elettorali e dei messaggi autogestiti, dopo che l’Agcom ha ordinato al servizio pubblico un più intenso e dettagliato spazio per l‘informazione referendaria, prospettando sanzioni che saranno valutate nella seduta di martedì dell’Autorità Garante per le comunicazioni.

Restando confermati tutti gli altri spazi calendarizzati, la Rai ha previsto da domani messaggi autogestiti aggiuntivi domani su Raidue alle 19,15 e su Raitre alle 18,40 e domenica alle 18,35 su Raiuno e alle 20 su Raitre. Quanto alle tribune elettorali, quella prevista lunedì alle 14,10 è stata spostata da Raitre a Raiuno e quella in programma mercoledì alle 18,25 è stata trasferita ancora su Raiuno da Raidue. (TMNews)

Scritto da