Roku con 3 mln di utenti sfida Apple Tv e Google Tv

In giapponese Roku significa “sei”, è un riferimento alle 6 aziende lanciate da Anthony Wood fino all’Ottobre 2002, quando è stata appunto costituita in California Roku. Negli ultimi 3 anni, Roku si è specializzata in set-top box per ricevere sui tradizionali televisori domestici contenuti trasmessi in streaming, in primis quelli del catalogo Netflix.

In parole povere, è nel mercato Internet Tv delle Apple Tv e delle Google Tv. A differenza dei suoi blasonati, e strombazzati competitor, Roku macina in silenzio scatole: 1 milione vendute a tutto il 2010, con una previsione indicativa di 3 milioni di pezzi in commercio entro fine 2011. Sebbene sia difficile stilare graduatorie di settore in questa fase ancora embrionale, Roku potrebbe paradossalmente essere al momento il vero incumbent, forse ex aequo con Cupertino (si vocifera di 2 milioni di Apple Tv acquistate al 30 Aprile 2011) e sicuramente davanti Mountain View (Logitech ha di recente dichiarato di aver venduto solo 180.000 esemplari di Google Tv). (next-tv.it)

Scritto da