Switch-off Puglia: 10 mln dalla Regione alle tv locali per il passaggio al digitale terrestre

La Puglia effettuerà il passaggio al digitale terrestre entro il primo semestre del 2012, mentre la provincia di Foggia anticiperà lo Switch-off nel secondo semestre di quest’anno. La transizione televisiva determinerà incertezze, problemi di ricezione, costi per le aziende del settore, e la Regione pugliese ha deciso di farsi carico di questo fardello tendendo la mano al comparto dell’emittenza locale. Il presidente del consiglio regionale Onofrio Introna ha quindi chiesto alle associazioni artigiane di calmierare i prezzi degli interventi tecnici per l’adeguamento degli impianti tv. E ha istituito un bando di finanziamenti pubblici da 10 milioni di euro che consentirà alle medie imprese di ammortizzare le spese di adeguamento tecnologico fino al 35%, e per le piccole fino al 45%. (Il Corriere del Mezzogiorno Economia)

Scritto da