Lombardia, Piemonte orientale, Parma e Piacenza: le mappe dello Switch-over di Rai Due del digitale terrestre

Il 18 maggio con lo Switch-over del digitale terrestre in Lombardia, Piemonte orientale e nelle province di Parma e Piacenza saranno raggiunti ben 1.795 comuni in 24 diverse province. Oltre 9,6 milioni di abitanti assisteranno allo spegnimento dei canali Rai Due e Rete 4 dalle frequenze analogiche e all’attivazione dei canali sul dtt.

Qui puoi trovare la lista dei comuni coinvolti dal passaggio sia di Rai Due sia di Rete 4.

In particolare, per quanto concerne la tv pubblica, la frequenza in precedenza occupata per la trasmissione analogica di Rai Due verrà utilizzata per la diffusione del MUX A, che offre, oltre a Rai Due, anche i programmi Rai Uno, Rai Tre,  Rai 4 e Rai News. Inoltre la Rai comunica che il canale 64, finora utilizzato da 6 impianti della zona di switch-over per la diffusione dei programmi digitali del MUX A, verrà impiegato proprio a partire dal 18 maggio per la diffusione del MUX 4, la cui offerta comprende Rai Storia e Rai Extra e Rai HD, il programma dedicato alle trasmissioni in alta definizione.

Ecco nel dettaglio le mappe delle zone della Lombardia, del Piemonte e delle province di Piacenza e Parma interessate il 18 maggio:

I segnali digitali potranno essere ricevuti attraverso l’uso di un decoder o con un nuovo televisore con decoder integrato, eseguendo una sintonizzazione automatica o manuale dei canali.

Il Ministero dello sviluppo economico ha messo a disposizione un contributo statale di 50 euro per l’acquisto di un decoder digitale da parte dei cittadini in regola con il versamento del canone di abbonamento Rai, in età pari o maggiore di 65 anni, con un redditto annuo pari o minore di 10 mila euro.

Per informazioni sulla televisione digitale, sullo switch-off e sulle modalità di sintonizzazione dei decoder, oltre al sito dedicato, è a disposizione il Numero Verde 800 022 000, attivo dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00, appositamente predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico-Dipartimento Comunicazioni. La regione Piemonte ha istituito un sito web (piemontedigitale.it) già attivo dallo scorso anno che offre ogni tipo di informazioni utili sulla transizione alla tv digitale terrestre

Al passo con il calendario che stabilisce il graduale passaggio del sistema televisivo italiano dall’analogico al digitale, la notte del prossimo 18 maggio, le trasmissioni di Rai Due e Rete Quattro in Lombardia, Piemonte Orientale e nelle province di Parma e Piacenza transiteranno definitivamente al digitale.

Per informazioni inerenti alla ricezione e alle frequenze dei canali della Rai, la tv pubblica mette a disposizione il sito di Raiway.it nella sezione di Ricezione TV e Radio. Inoltre è sempre attivo il Call Center Tecnico di Rai Way al Numero Verde 800 111 555 tutti i giorni dalle 8.00 alle 23.00.

Fonte: Raiway.it

Scritto da