Hybrid-BLOBbox, il decoder unico di TELE System

Udite udite! E’ in uscita sul mercato un nuovo modello di decoder unico (ibrido), Hybrid-BLOBbox, prodotto dalla società italiana TELE System, che potrà offrire in un solo apparecchio l’accesso alla tv digitale terrestre, ma anche alla rete di Internet e a tutte le potenzialità del Web.

Hybrid-BLOBbox è stato presentato alla V Conferenza Nazionale sul Digitale Terrestre di Milano del 3-4 maggio e, come si può subito notare dal nome, è stato sviluppato in collaborazione con l’azienda TVBlob che già da tempo opera con grande esperienza nel mercato dei decoder ibridi (BLOBbox). Il nuovo decoder TELE System cerca di proporre all’utente una nuova esperienza di fruizione della tv e della rete, unendo la programmazione televisiva ai video di You Tube, alla posta elettronica, ai Social Media come Facebook o Twitter, attraverso una  convergenza mediale che offre intrattenimento e condivisione allo stesso tempo.

Per usufruire dei servizi del sintonizzatore HyperBLOBbox basta un’antenna tradizionale e una connessione ADSL o su fibra ottica. Il nuovo decoder unico è predisposto per ricevere  le trasmissioni in alta definizione (1080p), che potranno essere visualizzate dalla porta HDMI solo sui televisori HD, in grado di visualizzare le immagini in alta definizione. Oltre a questo, l’apparecchio è stato progettato con due sintonizzatori DVB-T (per il digitale terrestre) molto utili per registrare un programma e contemporaneamente guardarne un altro.

Le strabilianti caratteristiche di Hybrid-BLOBbox non finiscono qui. Sempre per quanto concerne il lato televisivo, il decoder offre 3 porte USB che possono connettere pen drive e hard disk esterni per registrare, copiare, usufruire di contenuti video, audio, di immagini, ma anche per collegare delle periferiche come, ad esempio,  una tastiera per scrivere comodamente un’email. Registrare i programmi sarà semplice grazie alla funzione del timer, e per la prima volta nel mercato dei decoder sarà possibile registrare dalla tv i programmi coi sottottitoli compresi.

Il lato Internet dell’Hybrid-BLOBbox è ancora più incredibile. L’apparecchio ingloba tutta la tecnologia Open Source dell’esperienza della società TVBlob, sviluppata in modo aperto e liberamente implementabile e aggiornabile, attraverso una piattaforma software linux-based, un browser per navigare sul Web, e varie applicazioni di ricerca, widget, programmi di condivisione video podcast, posta elettronica, messenger.

Il decoder ibrido sarà in vendita nei negozi da luglio 2010.  Il prezzo è da definire, ma sicuramente non sarà per tutti.

Scritto da