Switch-off del digitale terrestre in Lombardia, Piemonte orientale, Emilia Romagna e Veneto

Il calendario del passaggio alla tv digitale terrestre delle rimanenti regioni del nord Italia sarà ufficializzato intorno al 20 gennaio in occasione della riunione del Cnid a Roma. Ma secondo indiscrezioni e voci di corridoio trapelano dagli ambienti politici e tra gli addetti ai lavori alcune date non ufficiali.

Alcune fonti parlano di un unico switch-off nel 2010 che comprenderà tutte le regioni del nord. Dalla newsletter del sito della società Lepida s.p.a., azienda privata che si occupa delle infrastrutture telematiche e che collaborerà alla transizione al dtt per la regione Emilia Romagna, si scopre che già in data 14 dicembre è stato pianificato per il mese di luglio del 2010 lo switch-off nella regione Lombardia e per il Piemonte orientale (compresa la provincia di Piacenza), successivamente nel mese di settembre sarà eseguito lo switch-off in Emilia Romagna. (Newsletter di Lepida.it)

La notizia smentisce le dichiarazioni del presidente Consiglio Regionale del Piemonte Bresso, fatte nell’ottobre del 2009, che affermavano che il Piemonte orientale e quindi anche la Lombardia, che rientrano nell‘area tecnica 3 del calendario nazionale del passaggio al dtt, sarebbero passate al digitale nell’autunno del 2010.

Sempre secondo il calendario nazionale l’area tecnica 5, corrispondente alla regione Emilia Romagna, dovrebbe effettuare lo switch-off insieme alla regione Veneto (incluse le province di Mantova e Pordenone), definita area 6, quindi nel settembre 2010, poi in ordine cronologico fino alla fine dell’anno verranno coinvolte le aree 7 e 8, rispettivamente Friuli Venezia Giulia e Liguria.

Ecco un riepilogo del possibile calendario degli switch-off del 2010:

  • luglio 2010: Piemonte orientale e Lombardia;
  • settembre 2010: Emilia Romagna e Veneto;
  • tra ottobre e dicembre 2010: Friuli Venezia Giulia e Liguria.

Fonti: bolognatech.wordpress.com |   newslinet.it

Aggiornamento 21/01/2010: è stato diramato il Calendario Ufficiale del passaggio al Digitale Terrestre del 2010. Come previsto è stato programmato il posticipo degli switch-off delle regione del nord Italia, ma con date differenti rispetto alle previsioni postate sopra.

Ecco il nuovo calendario degli Switch-over (il passaggio di Rai Due e Rete 4 alle sole frequenze digitali) previsti per il 2010:

  • 18 maggio 2010: verrà coinvolta una macroarea del nord Italia nel processo di switch-over comprendente le regioni Lombardia (eccetto la provincia di Mantova), Piemonte orientale, e le province di Parma e Piacenza dell’Emilia Romagna; (vedi qui per maggiori informazioni, la lista dei comuni coinvolti)
  • Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia (da definire);
  • Liguria (da definire).

E il nuovo calendario degli Switch-off del digitale terrestre previsti per il 2010:

  • dal 15 settembre al 20 ottobre: Lombardia e Piemonte orientale, e le province di Piacenza e Parma;
  • dal 21 ottobre al 25 novembre: Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia;
  • dal 26 novembre al 20 dicembre: Liguria.

Per maggiori informazioni sullo Switch-over di Lombardia, Piemonte orientale e province di Parma e Piacenza.

Scritto da