Cubovision, il decoder unico con banda larga di Telecom Italia

Anticipando sul tempo le mosse dei concorrenti del mercato tv, Telecom Italia Media lancia Cubovision, il nuovo decoder-mediacenter che include in un unico box a forma di cubo Internet, video on demand, il digitale terrestre, con la possibilità delle offerte pay, la Web tv e le funzionalità di un lettore video, musicale e di immagini.

L’azienda leader delle telecomunicazioni italiane, che pochi giorni fa ha inaugurato La7.tv, il sito che offre la programmazione di La7 on demand, ha prontamente anticipato e ricalcato le strategie industriali annunciate e ancora non realizzate da Mediaset, che intenderebbe aprire sul web il sito Mediaset Web Tv per l’offerta di contenuti on demand, e successivamente lanciare sul mercato Mediaset Premium Web Tv, un set-top-box del biscione con digitale terrestre pay e banda larga.

Il nuovo prodotto Cubovision offre un servizio tv e Internet per quella grossa fetta di consumatori italiani che non usano il pc e non hanno dimestichezza col web, attraverso una semplicità d’uso e di interfaccia accessibile, e contribuirebbe probabilmente ad arginare il problema del divario digitale.

Il cubo di Telecom è dotato di un potente hardware contenente un hard disk da 500 Gb, che permetterà di archiviare film, musica, video e immagini a piacimento attraverso una porta Usb, una connessione Wi-fi, una porta SD card. Nelle prossime versioni sarà fornito anche di dispositivo Cam per accedere ai servizi delle pay-tv del digitale terrestre. Secondo le prime indiscrezioni costerà 199 euro e ci sarà la possibilità di acquistare e sviluppare nuovi applicativi adatti a Cubovision.

Con l’uscita della nuova offerta Cubovision, Franco Bernabè, amministratore delegato di Telecom Italia, sottolinea l’attenzione che il network La7 e la compagnia di telecomunicazioni pongono per lo sviluppo di Internet e della banda larga in Italia, fissando l’obiettivo di una trasformazione degli utenti tv in net-telespettatori, per un ambizioso progetto che farebbe crescere gli utenti della rete dagli attuali 12 milioni a ben 20 milioni di internauti.

Fonti: digital-sat.it | mondotv.biz

Scritto da