Articoli Postati nella Categoria " tv locali "

  • Rai, col piano Gubitosi nasce un nuovo canale istituzionale

    Dopo i preoccupanti dati di esercizio del primo semestre del 2014 (perdita complessiva consolidata di 77,9 milioni di euro e risultato netto caratteristico della gestione negativo per 2,9 milioni di euro), la Rai è costretta a mettersi a dieta per provare a scacciare le incertezze sul suo futuro e arginare gli effetti dei tagli del […]


  • Il governo studia nuove regole per canone Rai e tv locali

    Il sottosegretario Antonello Giacomelli ha pronto un Decreto Legge, su canone tv e televisioni locali, che potrebbe essere già presentato entro ottobre per entrare in vigore a fine dicembre. Sono due le priorità su cui il sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega alle Comunicazioni starebbe lavorando: la riforma del canone Rai e le misure di […]


  • Crisi tv locali: Spallanzani vende Ètv – Rete 7. A rischio 32 dipendenti

    Il direttore di Rete 7 spa e consigliere di amministrazione Giovanni Mazzoni ha comunicato ieri ai sindacati che il socio di maggioranza, Privata Invest, che fa riferimento all’imprenditore reggiano Erminio Spallanzani, ha deciso di disimpegnarsi dalla proprietà del gruppo televisivo regionale dell’Emilia-Romagna, che controlla Ètv, Teletricolore di Reggio Emilia e Antenna1 di Modena. Lo fanno […]


  • Aeranti-Corallo: costi insostenibili per diritto uso frequenze tv

    Come illustrato nell’ambito del RadioTv Forum 2014 di Aeranti-Corallo, l’Agcom, con delibera n. 210/14/CONS, ha avviato una consultazione pubblica sullo schema di provvedimento recante i criteri per la fissazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico dei contributi annuali per l’utilizzo delle frequenze nelle bande televisive terrestri. Gli importi che gli operatori di rete locale […]



  • Agcom: nuovo Piano Frequenze elimina interferenze estere. Protestano le tv locali

    Le associazioni delle tv locali esprimono nuovamente preoccupazione in seguito all’applicazione da parte dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni delle procedure ai sensi della Legge 9/2014, per escludere dalla pianificazione per la tv digitale terrestre le frequenze interferenti con i paesi esteri confinanti. Un altro tipico pasticcio digitale all’italiana, iniziato con l’errata assegnazione di canali […]


  • Tv locali: raggiunto accordo ponte su contratto collettivo nazionale

    Il 17 aprile Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, unitamente alle segreterie territoriali e alle Rsu, hanno sottoscritto con Confindustria Radio Tv l’ipotesi d’accordo per aggiornare economicamente il Contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori delle imprese radio televisive private. Ecco il comunicato firmato dalle Segreterie Nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil: […]


  • Asta frequenze TV quasi deserta. Solo Cairo presenta domanda

    La stampa specializzata e gli esperti del settore lo ribadiscono da mesi: l’asta onerosa per le frequenze tv (ex beauty contest) rischia di andare deserta. A mezzogiorno di oggi è scaduto il termine per la presentazione delle offerte da parte dei potenziali interessati. E al momento, vista l’esclusione a priori dei big Rai, Mediaset e […]