Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " la7 "

  • Pubblicità tv, nei primi 9 mesi del 2016 cresce la raccolta

    Nei primi nove mesi dell’anno il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia cresce del 2,5%. La pubblicità tv cresce del 7%, in calo però a settembre. Secondo gli ultimi rilievi di Nielsen nei primi nove mesi del 2016 il mercato della pubblicità cresce del 2,5% rispetto allo stesso periodo del 2015, mentre nel solo mese di settembre la […]


  • Per Discovery Italia ricavi e utili in aumento nel 2015

    Nel 2015 Discovery Italia vede salire il fatturato (+17% a 194,8 milioni) e la pubblicità (+19,4%). A bilancio 36 milioni per l’acquisto di All Music (Deejay Tv il canale 9 del digitale terrestre). Nei bilanci appena depositati da Discovery Italia l’acquisto di Deejay Tv – Nove dal gruppo l’Espresso è costato 36 milioni: 26 di […]


  • Pubblicità Tv, boom per Sky e Rai con Euro 2016

    Buon momento per gli investimenti pubblicitari in Italia (+3,5% nel primo semestre). Boom della pubblicità tv per Rai e Sky con gli Europei di Calcio. A giugno cresce dell’8,1% il mercato della pubblicità in Italia e porta il primo semestre ad attestarsi a +3,5%, rispetto allo stesso periodo del 2015, grazie a un incremento nella raccolta di […]


  • Confindustria Radio Tv, assemblea il 6 luglio. Senza Sky Italia

    Il 6 luglio si svolgerà al Centro Congressi Roma Eventi della Capitale l’assemblea generale di Confindustria Radio Tv. Non ci sarà Sky Italia. La giornata dell’assemblea generale di Confindustria Radio tv è stata denominata “Televisioni e Radio, broadcasting e oltre” e, dopo la relazione introduttiva del presidente Franco Siddi, prevede uno specifico approfondimento sulla Radio […]


  • Cairo vuole il canale 20 del digitale terrestre

    Urbano Cairo ha tre obiettivi per le sue attività televisive nel progetto di fusione con Rcs: l’acquisto del canale 20 del digitale terrestre (LCN messo in vendita da ReteCapri), l’acquisto di nuovi diritti tv e il lancio di due canali. Nel progetto per Rizzoli, Cairo Communication prevede nell’arco di piano 2017-2018 investimenti complessivi per 94- 104 […]


  • Sprint della pubblicità tv nel 2016 (+6,4%)

    I nuovi dati Nielsen registrano una crescita per la pubblicità tv del 6,4% nel periodo gennaio-aprile 2016 , con un buon +10,3% nel solo mese di aprile. Nel primo quadrimestre del 2016 l’intero settore pubblicitario in Italia  fa registrare +6,1% ad aprile e +3,4% per il primo quadrimestre rispetto allo stesso periodo del 2015. Ma […]


  • Pubblicità tv, +5,1% nel primo trimestre 2016

    La televisione è il mezzo più in salute del mercato pubblicitario, con una crescita del 5,1% nel primo trimestre 2016. Secondo i nuovi dati Nielsen, il primo trimestre del 2016 fa registrare una crescita del 2,3% di tutto il mercato degli investimenti pubblicitari, con 1,563 miliardi di euro di ricavi, grazie a un incremento nella […]



  • Crisi Tv locali, in Sicilia chiude D1 Television

    In Sicilia sono cessate le trasmissioni dell’operatore di rete D1 Television, per effetto del calendario di spegnimento dei canali del digitale terrestre siciliani che provocano interferenze con quelli delle emittenti maltesi. Francesco Di Fazio, titolare dell’emittente, ha così commentato: «Oggi 8 marzo 2016, dopo 33 anni di attività, ho dovuto disattivare i miei impianti di […]


  • Auditel, via da luglio al super panel

    Ieri a Milano, per la prima volta nella sua storia, Auditel ha riunito il suo cda presieduto Andrea Imperiali di Francavilla, nominato lo scorso 4 febbraio, e sopratutto senza lo storico presidente Giulio Malgara. Dalla riunione del consiglio della società di rilevazione delle audience televisive, fondata nel 1984, si è ribadito che il nuovo super […]


  • Discovery Italia cresce ancora nello share

    Discovery Italia chiude il 2015 confermandosi terzo editore nazionale e registrando con il 6,4% di share e +9% rispetto al 2014 la più alta crescita fra tutti gli editori. Un dato positivo che, sottolinea una nota stampa diffusa oggi dal gruppo, sale all’8,4% sul target commerciale 25-54  di share, registrando un +12% rispetto all’anno precedente. […]


  • Mediobanca: in 5 anni perdite per 319 mln per i big della tv

    Tra il 2010 e il 2014 i 5 maggiori gruppi televisivi in Italia hanno cumulato 319 milioni di euro di perdite, con risultati positivi di Mediaset (323 milioni di utili cumulati) e Sky Italia (86 milioni) che non sono riusciti a bilanciare il rosso della Rai (287 milioni) e di La7 (444 milioni). È quanto […]


  • La7, spot tv già in crescita a dicembre

    I canali La7 e La7d chiuderanno dicembre con crescita della raccolta pubblicitaria superiore al 10%. Lo prevede Cairo Communication, secondo cui sulla base del portafoglio ordini acquisito per la pubblicità trasmessa a dicembre 2015 sui canali La7 e La7d, pari a circa 14 milioni di euro, i ricavi pubblicitari maturati nel dicembre 2014 (circa 13,1 […]


  • Pubblicità Tv in crescita a ottobre 2015

    Secondo i dati elaborati da ItaliaOggi il mercato della pubblicità tv a ottobre 2015 cresce del 6,7%. Rai e Sky +18%, Discovery +9%, Mediaset +2,4%, La7 -5,6%. La crescita di ottobre degli investimenti pubblicitari rispetto allo stesso mese del 2014 porta il resoconto complessivo dei primi dieci mesi dell’anno a -0,7% se confrontato con lo […]


  • Michele Santoro prossimamente su Deejay Tv?

    Michele Santoro e la sua casa di produzione Zerostudio’s potrebbero presto sbarcare sugli schermi di Deejay Tv, il canale al LCN 9 del digitale terrestre controllato dal gruppo Discovery. Secondo il quotidiano ItaliaOggi, alcune proposte di docu-fiction sono state presentate ai vertici del broadcaster televisivo, e ora sono al vaglio dei manager Discovery, con discrete […]


  • Sky si affida a Italiaonline per l’adv sul web

    Sky Italia nei prossimi giorni presenterà l’intesa che ha siglato con Italiaonline per la raccolta pubblicitaria sul web. Dopo 4 anni si interrompe la partnership con Websystem 24 del gruppo Il Sole 24 Ore che ha appena siglato un accordo con La7 di Cairo. Lo scrive ItaliaOggi. Sul web la pay-tv di Rupert Murdoch fa […]


  • Auditel e la rivoluzione dello share

    Il mercato della pubblicità tv vale 3,5 miliardi. E l’allargamento del campione Auditel potrebbe cambiare gli equilibri. Auditel è tornato. Ma da sorvegliato speciale. Alla fine le due settimane di riflessione hanno portato a questo compromesso: il panel delle 5.600 famiglie, «inquinato», come si dice in gergo, per il 75%, non poteva certamente essere cambiato […]


  • Lo scandalo Auditel entra nella guerra Mediaset vs Sky

    Con l’Auditel fermo ai box per la nota vicenda dei panel svelati, nascono come i funghi i dati d’ascolto prodotti dai gruppi televisivi. E spuntano le rilevazioni alternative più attendibili e trasparenti (forse) e più vicine alle nuove tecnologie digitali e ai nuovi consumi del cambiamento in atto nel mercato televisivo. I nuovi share confezionati […]


  • Auditel si ferma 15 giorni per sostituire il panel svelato

    Stop alla diffusione dei dati di ascolto di Auditel per due settimane da domani. Questa la decisione del cda di Auditel, svoltosi in mattinata, dopo la divulgazione di alcuni nomi del panel. Secondo quanto riporta l’Ansa, la società continuerà nella rilevazione dati, ma i risultati verranno riservati solo alle emittenti. Nei prossimi mesi verrà sostituito […]


  • Tivùsat supera 2,5 milioni di smart card attivate

    Tivùsat supera 2,5 milioni di smart card attivate. A 6 anni dalla sua nascita, l’operatore satellitare gratuito alternativo al digitale terrestre Tivùsat (società controllata dal consorzio Tivù partecipato Rai, Mediaset, Telecom Italia Media, Associazione Tv Locali e Aeranti-Corallo),  supera il traguardo delle 2 milioni e 500 mila smart card attivate, «confermandosi il servizio tecnico più rapido […]