Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " banda larga mobile "

  • Akamai: Italia 54esima nel mondo per velocità della rete

    L’ultimo report di Akamai (Q3 2016) relega l’Italia al 54esimo posto nella classifica mondiale delle velocità della banda larga. Ci risiamo. Passano i referendum e cambiano i governi (cioè più o meno) ma la rete del Bel Paese rimane sempre indietro. Secondo il rapporto sullo Stato di Internet, le reti italiane nel terzo trimestre 2016 viaggiano in media […]


  • Report Akamai: in Italia solita banda larga lenta

    In Italia la velocità media della banda larga registrata da Akamai per il Q1 2016 è di 8,2 Mbps. Secondo il nuovo report di Akamai sullo Stato di Internet, il Bel Paese vede aumentare la velocità medie delle sue connessioni del 9,8% rispetto allo stesso periodo del 2015. Ma nonostante il miglioramento l’Italia rimane in […]


  • Akamai: la banda ultralarga in Italia finalmente cresce

    Akamai ha pubblicato il nuovo report State of the Internet relativo al Q4 2015; l’Italia mostra buoni segnali di crescita nella banda ultralarga. La banda larga italiana mostra finalmente segnali di crescita convincenti. Nel quarto trimestre del 2015 l’Italia è in testa nell’area Emea per la crescita dei collegamenti superiori ai 15 Mbps: +141% in un anno.  […]


  • Interferenze LTE: boom di segnalazioni di oscuramenti tv

    Negli ultimi mesi del 2015 sono triplicate le segnalazioni ai call center della FUB sulle interferenze LTE ai danni del segnale tv del digitale terrestre. Il progressivo aumento di copertura e di traffico del 4G per dispositivi di telefonia mobile, come si prospettava, ha causato un netto incremento dei casi di interferenze sui segnali della […]


  • Agcom: internet mobile cresce del 45% in Italia

    Secondo i nuovi dati dell’Osservatorio trimestrale Agcom gli italiani navigano su Internet sempre più dai dispositivi mobili: il traffico dati su reti mobili infatti cresce del 45% circa. Le sim che effettuato traffico dati nel terzo trimestre dell’anno hanno superato il 50% della customer base complessiva (hanno superato i 47 milioni, 13% su base annua). […]



  • Tv locali e interferenze estere, si sblocca la rottamazione delle frequenze

    Si sblocca la rottamazione delle frequenze televisive che interferiscono con i paesi confinanti assegnate alle tv locali. Dopo il via libera dell’Agcom, da ieri sul sito del Ministero dello Sviluppo sono state pubblicate le procedure per le domande di richiesta di indennizzo statale per le tv locali che libereranno volontariamente le 76 frequenze interferenti. Le […]


  • Arriva Netflix! Dal 22 ottobre non sarà più la solita storia

    “Non sarà più la solita storia” per la tv dal 22 ottobre, data in cui Netflix sarà disponibile in Italia con abbonamenti. Netflix offrirà tre pacchetti agli utenti italiani: un piano Base, con una sessione di streaming alla volta e definizione standard a 7,99 euro al mese, un piano Standard, con due sessioni di streaming […]


  • Tele Costa Smeralda riavrà le sue frequenze Tv

    Vittoria in tribunale per Tele Costa Smeralda spa sull’assegnazione del diritto d’uso delle frequenze digitali in ambito locale. L’emittente regionale sarda era stata esclusa dalla riassegnazione nel 2010. Il Tar Lazio, con la sentenza 10959/15, ha accolto i motivi aggiunti proposti da Tele Costa Smeralda spa, assistita dallo Studio Legale Amiconi, avverso l’assegnazione del diritto […]


  • Report Akamai: in Italia non cresce la banda larga veloce

    In Italia crescono le connessioni superiori a 4 Mbps (+13%), ma l’adozione delle reti a banda larga veloce sopra i 10 Mbps e sopra i 15 Mbps resta abbondantemente sotto la media. Secondo il consueto Report Akamai sullo Stato della Rete per il secondo trimestre 2015, in Italia cala il numero di indirizzi IP italiani […]


  • Netflix in Italia. Esordio il 16 ottobre?

    Dalla seconda metà di ottobre sbarca in Italia Netflix, il colosso mondiale del tv online. In questi giorni i dirigenti di Netflix hanno incontrato la stampa nazionale per presentare l’esordio nel Bel Paese. La data ufficiale del debutto non è ancora stata comunicata. Rumors e indiscrezioni indicano quella del 16 ottobre 2015 o la data […]


  • Netflix: 3,3 mln di nuovi abbonati. Calano gli utili

    Netflix archivia il secondo trimestre del 2015 con un boom di nuovi abbonati al suo servizio di streaming online (3,28 milioni in più). Nella seconda parte dell’anno gli abbonati sono infatti saliti a quota 65,6 milioni, di cui 23,3 milioni fuori dagli Stati Uniti dove gli abbonati sono stati 42,3 milioni. La strategia di forte […]


  • Relazione Agcom: Italia arretrata nella banda ultralarga

      Relazione Agcom al Parlamento: Italia arretrata nella banda ultralarga Gli indicatori della banda ultralarga in Italia «presentano un grado di arretratezza preoccupante rispetto all’Europa». Lo afferma il presidente dell’Agcom, Angelo Marcello Cardani, nella Relazione al Parlamento.  L’Italia registra infatti un livello di copertura del 36% contro il 68% dell’Ue-28; in alcune zone c’è «totale […]


  • Netflix apre il cantiere italiano: si lavora per la library

    Netflix apre il cantiere italiano: si lavora per la library «Alla partenza di Netflix in Italia a ottobre (data ancora da definire -ndr) avremo molti titoli, ci sarà un’offerta ampia e molte cose da vedere, ma sarà comunque l’offerta più piccola che si potrà vedere in questo Paese, perché da quel punto in poi crescerà […]


  • Sky gioca d’anticipo per battere Netflix e Vivendi

    Si attende un autunno rovente nel mercato italiano della tv. L’avanzata di Vivendi di Vicent Bolloré con l’acquisto del 14,9% di Telecom Italia e l’imminente arrivo del colosso americano della tv online Netflix, che secondo gli analisti insieme potrebbero allargare la domanda di banda larga e della tv convergente, ha messo logicamente in allerta Mediaset […]



  • Frequenze tv, il pasticcio italiano della banda 700 MHz

    Tanto per cambiare in Italia si prefigura all’orizzonte l’ennesimo pasticcio sulle frequenze tv. Questa volta le preziose porzioni di spettro elettromagnetico, quello intorno ai 700 MHz del valore di miliardi di euro, sono richieste insistentemente dall’Europa per assegnarle all’uso della banda larga mobile di prossima generazione (il 5G), come è già accaduto per la banda […]


  • Tv locali e Frequenze interferenti, in Gazzetta Ufficiale il decreto

    Oggi in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale che disciplina la liberazione volontaria delle frequenze che creano interferenze alle trasmissioni tv dei paesi confinanti ed esteri. 76 canali (mux) del digitale terrestre, tutti occupati dalle tv locali, dovranno essere liberati o “rottamati” in cambio di 50 milioni e 826mila euro di indennizzi forniti dallo Stato. Nella […]


  • Netflix in Italia a ottobre 2015 (Ufficiale!)

    L’annuncio ufficiale di Netflix è arrivato a Wired Italia. Finalmente il colosso americano della tv online arriva a ottobre in Italia. Ora è una cosa ufficiale. Dopo mesi di rumors e notizie di presunti accordi commerciali con Telecom Italia, Netflix arriva in Italia a ottobre di questo 2015. Lo ha confermato Reed Hastings, Ceo della società […]


  • Canone frequenze, le tv locali chiedono chiarezza al governo

    Le tv locali chiedono chiarezza sulla questione relativa ai contributi per il canone frequenze e per i diritti amministrativi. L’aumento di questi contributi mette a rischio l’esistenza stessa delle imprese televisive, denuncia l’associazione Aeranti-Corallo. Nell’era analogica gli operatori tv, pubblici e privati, erano tenuti al pagamento di un canone annuo pari all’1% del fatturato, con […]