News

in novembre 25, 2010

Protesta lavoratori ex Seat contro il dividendo da 80 milioni: “Noi siamo in cassa integrazione”

Protesta lavoratori ex Seat contro il dividendo da 80 milioni: “Noi siamo in cassa integrazione”

0 mi piace, 0 commenti37 minuti fa

Class Tv Moda: accordo tra Class Editori e Giglio Group

Class Editori e Giglio Group hanno creato una joint venture paritetica Class TV Moda Holding srl, che detie­ne il 50% dell’emittente. La joint venture, per Giglio Group (Aim Italia – Ticker GGTV), ha l’obiettivo strategico di aumentare il nu­mero di canali del proprio network, attual­mente distribuito in 47 Paesi, 5 continenti e 6 lingue, su satellite, mobile, web tv e com­pagnie aeree. [ 394 more words ] http://www.tvdigitaldivide.it/2017/04/27/class-tv-moda-accordo-tra-class-editori-e-mondo-tv/

1 mi piace, 0 commenti7 ore fa

Foto del diario

Italiaonline (ex Seat Pagine Gialle), tornano i super dividendi (80 mln) per i soci. Protestano i sindacati Oggi ad Assago (Milano) all’as­semblea della ex Seat Pagine Gialle che, dopo la fusione del 2016, si chiama Italiaonline (Iol), verrà proposto il dividendo straordinario da 80 milioni già votato dai soci di controllo (89%). Chi sono i soci di controllo? Naguib Sawiris, il Rockefeller d’Egitto, ex padrone di Wind; Mare Lasry, miliardario americano, finanziatore di Obama e amico dei Clinton (Chelsea ha lavorato per anni alle sue dipen­denze); più altri hedge fund. Al­la prima finestra utile, dopo il matrimonio del giugno 2016 tra Seat e la web company Iol (Libe­ro, Virgilio), hanno così deciso di riportare a casa i soldi spesi per rilevare Seat. Slc Cgil: “Riteniamo tutto ciò sconcertante alla luce di una cassa integrazione che grava sui lavoratori”. I sindacati hanno proclamato per oggi, in concomitanza con l’assemblea degli azionisti di Italiaonline/Seat Pagine Gialle, una giornata di mobilitazione in tutte le sedi nazionali dell’azienda . La manovra evoca la madre di tutte le trasfu­sioni, quei 3,5 miliardi distribu­iti nel 2004 che hanno trascina­to Seat al dissesto, da cui l’azien­da è uscita risanata due anni fa dopo un «sanguinoso» concor­dato (1,4 miliardi di debiti stral­ciati). Nonostante i conti in ordine oggi qualcosa non quadra. Per esempio la richiesta del dividendo-extra, con integra­zione dell’ordine del giorno del­l’assemblea, è del 6 aprile, nelle stesse ore in cui a Torino veniva­no rinviati a giudizio per banca­rotta i 15 imputati per il maxi­ dividendo 2004. Coincidenza straordinaria o strategia di co­municazione? Il consiglio di Iol, poi, aveva da poco approvato il bilancio la­ sciando a secco i soci nonostan­te 23 milioni di utile. Scelta stra­tegica anche per «attuare una politica di crescita per linee esterne». Cioè acquisizioni. Concetto ribadito più volte dal­ l’amministratore delegato An­tonio Converti. Infine i sindaci. Poche ore prima del blitz dei soci firmava­no la relazione al bilancio dedi­cando ben tre pagine a lodare la scelta «del tutto condivisibile» del cda di non distribuire utili: per la «storia pregressa» di Seat Pagine Gialle; per I’«espansione sul mercato»; per coerenza con le finalità (e il bonus) del con­cordato. Tutto smentito in una notte. Nella fusione Iol-Seat Pagine Gialle solo Seat ha portato cas­sa. Anche grazie alle transazioni con 15 ex amministratori. Come dire: i “risarcimenti” legati al­ l’assurdo maxi-dividendo 2004 contribuiscono oggi, paradossalmente, a pagarne uno nuovo. Secondo Sawiris & C. le riserve sono ampiamente capienti. E il cda si è poi allineato: «Il divi­dendo straordinario – ha scritto – appare sostenibile (…) nell’ar­co di Piano industriale 2017- 2019», varato solo il 15 marzo. Appare? Termine evasivo su un tema di tale importanza. Da rilevare che anche il giovane consigliere Onsi Naguib Sawiris ha sottoscritto la linea..

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Spotify come Amazon e Google: in arrivo il primo dispositivo hardware?

Spotify come Amazon e Google: in arrivo il primo dispositivo hardware?

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Instagram taglia il traguardo dei 700 milioni di utenti mensili

Instagram taglia il traguardo dei 700 milioni di utenti mensili

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Sky Deutschland adds Sky Arts to OTT service

Sky Deutschland adds Sky Arts to OTT service

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

NOW TV makes Irish debut

NOW TV makes Irish debut

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Aiuti per 120 mln per wifi gratis - Tlc

Aiuti per 120 mln a enti locali per wifi gratis, primo ok dal Parlamento Europeo

0 mi piace, 1 commenti9 ore fa

Discovery supera la prova del Nove: +107% share primo trimestre 2017

Discovery supera la prova del NOVE: +107% share primo trimestre 2017

4 mi piace, 0 commenti9 ore fa

"Sono le star che costruiscono le reti e garantiscono i fatturati che permettono i programmi culturali", dice Freccero in Commissione Vigilanza: "è ipocrita chiedere alla rai di stare sul mercato e bloccarne l'accesso ai contenuti premium" |...

Freccero: “Sono le star che costruiscono le reti e garantiscono i fatturati che permettono i programmi culturali, è ipocrita chiedere alla Rai di stare sul mercato e bloccarne l’accesso ai contenuti premium”

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Maggioni: in Cda cerchiamo di capire come fare una sintesi sul tetto ai compensi delle star | Prima Comunicazione

Maggioni: in Cda cerchiamo di capire come fare una sintesi sul tetto ai compensi delle star

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

A Mayer 186 milioni dalla cessione di Yahoo | Prima Comunicazione

A Mayer 186 milioni dalla cessione di Yahoo!

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Calenda: ingresso di Vivendi in Mediaset è opaco | Prima Comunicazione

Calenda: ingresso di Vivendi in Mediaset è opaco

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Siddi: sul tetto ai compensi degli artisti serve una norma interpretativa | Prima Comunicazione

Siddi: sul tetto ai compensi degli artisti serve una norma interpretativa

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Twitter progetta video in diretta 24 ore al giorno | Prima Comunicazione

Twitter progetta video in diretta 24 ore al giorno

0 mi piace, 0 commenti10 ore fa

Il Parlamento deve dire al Cda Rai come definire cosa sono le prestazioni artistiche, dice il consigliere Rai Rita Borioni: io non sono riuscita a trovare fonti normative in questo senso | Prima Comunicazione

Rita Borioni (consigliere Rai) : il Parlamento deve dire al Cda Rai come si definiscono le prestazioni artistiche. Io non sono riuscita a trovare fonti normative in questo senso

0 mi piace, 0 commenti10 ore fa

Netflix mette un piede in Cina: via all'accordo con Baidu

Netflix mette un piede in Cina: via all’accordo con Baidu

0 mi piace, 0 commenti10 ore fa

Frequenze, Ansip alza la voce: "Nuovi criteri o salta il 5G"

Frequenze, Ansip alza la voce: “Nuovi criteri o salta il 5G”

0 mi piace, 0 commenti10 ore fa

Cosa si vede in digitale terrestre nel Veneto | Millecanali

Cosa si vede in digitale terrestre nel Veneto | Millecanali

3 mi piace, 1 commenti10 ore fa

Guuerra aperta alle fake news, Google modifica l'algoritmo

Guuerra aperta alle fake news, Google modifica l’algoritmo

0 mi piace, 0 commenti10 ore fa

Scritto da