Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " News "

  • ClassHorseTv sbarca all’estero in lingua inglese

    ClassHorseTv, il canale italiano dedicato all’equitazione, sbarca all’estero con un pa­linsesto più ricco e in lingua inglese grazie all’accordo con Giglio Group. L’emittente fondata da Luca Pa­nerai nel 2010 ha stretto un accordo con Giglio Group, la società internazionale di e-commerce 4.0, fondata da Alessandro Giglio nel 2003 e quotata in borsa sul mercato Aim […]


  • Tivùsat: arrivano due canali internazionali i24News

    New entry sulla piattaforma Tivùsat: sono disponibili dal 21 giugno 2017 i canali israeliani all news i24News in HD in lingua inglese (canale 81) e francese (canale 82). Sbarcano sulla piattaforma satellitare free di Tivùsat due nuovi canali in alta definizione, i24News in inglese e i24News in francese, sulla numerazione LCN 81 e 82. I due […]


  • De Agostini lancia Alpha sul canale 59 del digitale terrestre

    Il gruppo De Agostini Editore ha annunciato il varo per il prossimo autunno di un nuovo canale free-to-air: si chiamerà Alpha, esordirà al numero 59 della numerazione del digitale terrestre. L’esordio del nuovo canale è previsto per il prossimo autunno e sarà dedicato al pubblico maschile. Lo ho annunciato oggi il gruppo novarese che in passato ha già avuto […]


  • Vivendi congela il 20% di Mediaset

    Vivendi reagisce all’imposizione dell’Agcom sul divieto di controllo di TIM e della contemporanea partecipazione in Mediaset. Congelerà il 20% di diritti di voto di troppo del Biscione, ma nel frattempo inoltra un ricorso al Tar del Lazio. Il piano di Vivendi per sottostare alla decisio­ne dell’Autorità garante per le comunicazioni è quello di scendere in Mediaset al 9,99% nei […]


  • Mediaset, un tesoro da 500 mln per l’asta della Serie A

    Il gruppo Mediaset ha un budget di 500 milioni di euro all’anno da spendere in diritti tv sportivi. Ora che la gara per la Champions League è perduta, il Biscione si ritrova il tesoretto intatto per la Serie A e altri eventi. Quanti di questi 500 milioni sarà in grado di spendere Cologno Monzese per diritti sportivi di­penderà dall’evoluzione […]


  • Tivùsat, superati i 3 milioni di smart card attive

    Tivùsat ha superato i 3 milioni di smart card attive. Il 9% delle famiglie italiane guarda la tv tramite la piattaforma satellitare gratuita. Fondata il 31 luglio del 2009 dalla Rai, da Mediaset e da Telecom Italia, la televisione sat free ha avuto una crescita graduale e costante, grazie anche ai limiti di copertura della tv digitale terrestre […]


  • Rai, il cda approva il piano sul tetto compensi

    Il Cda Rai ha approvato il piano sui tetti ai compensi: per le star riduzione progressiva a partire dal 10%, il superamento del limite dei 240 mila euro deve essere motivato. Via libera del cda Rai alla delibera sul piano per l’individuazione e la remunerazione dei contratti con prestazioni di natura artistica che possono superare […]


  • Diritti Tv, la Champions League torna su Sky dal 2018

    Sky batte Mediaset nell’asta per i diritti della Champions League indetta dall’Uefa con un’offerta superiore ai 200 milioni di euro l’anno. Secondo l’agenzia Radiocor, infatti, l’Uefa ha preferito l’offerta dell’operatore satellitare rispetto a quella presentata da Mediaset e le parti stanno lavorando alla definizione del contratto. Alla fine le partite della Champions League per il triennio 2018-2021 torneranno […]



  • Chili TV, 10 mln di aumento di capitale e nuova release per l’estate

    Chili TV, la piattaforma italiana di video streaming, è pronta a lanciare una nuova versione per questa estate. Intanto arrivano nuovi capitali per 10 milioni di euro per competere sui mercati internazionali. «Ancora non possiamo svelare nulla, ma sarà una nuova go to market experience con cui punteremo a fare il salto di qualità». spiega Giorgio […]


  • Diritti Tv Calcio, Vivendi (e Telecom) scendono in campo con Mediaset

    Allo studio la partecipazione alle aste sui diritti tv del calcio di Champions League ed Europa League per il triennio 2018-2021. Vivendi – Telecom è pronta a giocare da protagonista nel mercato dei contenuti sportivi. Vivendi continua a cercare quella convergenza europea sui contenuti media che prospettava con entusiasmo prima del flop Mediaset Premium. Non c’è […]


  • Netflix punta sul 4K per battere Amazon

    Il ceo di Netflix, Reed Hastings, intervistato da Milano Finanza, espone i piani di espansione del colosso della tv online: niente sport e informazione, puntare su 4K e HDR per una sana competizione con Amazon. Secondo Reed Hastings solo la focalizza­zione permetterà alla società di esprimere tutto il suo valore. I principali competitor come Amazon, Hulu […]


  • Mediaset: record di spot per la finale Juventus – Real Madrid

    La finale di Champions League del 3 giugno tra Real Madrid e Juventus frutterà un incasso record di spot per Mediaset (5 milioni di euro). Il Biscione, almeno sino al prossimo anno, spenderà ben 220 milioni per i diritti tv della Champions League di calcio (660 milioni la spesa per il triennio 2015-2018). Ma l’approdo in finale, […]


  • Ue: via libera condizionato per Vivendi su Telecom Italia

    La Commissione europea ha approvato l’acquisizione del controllo de facto di Telecom Italia da parte di Vivendi. La decisione è subordinata alla cessione delle quote detenute da Telecom Italia in Persidera. Il benestare condizionato dell’esecutivo comunitario è legato al fatto che Telecom Italia è proprietaria in parte di Persidera, una joint venture con il gruppo […]


  • Rai, parte il toto nomine per il nuovo direttore generale

    Antonio Campo Dall’Orto ha rimesso il mandato di dg Rai. Ora nelle due settimane di transizione il principale azionista (Mef) dovrà individuare il nuovo direttore generale. Ma è in piedi anche l’ipotesi di deleghe ai consiglieri del cda. Antonio Campo Dall’Orto ha rimesso il mandato di direttore generale Rai, comunicandolo al ministro dell’Economia e delle […]



  • Vivendi, altri 90 giorni sul caso Persidera in Ue

    Si allungano i tempi sulla questione Antitrust europea sul caso Vivendi – Telecom. L’Ue si prende altri 90 giorni per decidere su Persidera (l’operatore rete tv di Telecom). Vivendi non presenterà nes­sun altro impegno alla Ue, oltre a quello già depositato su Perside­ra, entro il termine del 30 maggio. La questione è relativa al control­lo di […]


  • Diritti Tv Champions League, ipotesi accordo Mediaset – Telecom

    Per l’asta dei diritti tv di Champions League spunta l’ipotesi ticket tra Mediaset e Telecom italia. La prossima asta per i diritti tv della Champions League (il 12 giugno scade il bando dell’Uefa) difficilmente sarà ricca come l’ultima vinta da Mediaset Premium per il triennio 2015-2018.  Il Biscione sborsò allora ben 220 milioni all’anno per l’esclusiva […]


  • Ue: streaming online sarà accessibile anche all’estero

    I cittadini dell’Unione europea con abbonamenti a pagamento in streaming online e on demand per film, eventi sportivi, musica e serie tv potranno accedere a questi contenuti du­rante un soggiorno all’estero in un altro paese Ue. Ieri le nuove regole, già concordate con il consiglio a febbraio, sono state approvate in via definitiva dal Parlamento europeo. […]


  • Diritti tv calcio, al via l’asta per la Champions League 2018-2021

    L’Uefa avvia anche per l’Italia la procedura per l’asta per i diritti tv della Champions League ed Europa League per il triennio 2018-2021. Non ci sono i pacchetti per il web. Si alle due fasce orarie. Parte anche per l’Italia la gara per i diritti tv della Champions League e per l’Europa League per il triennio 2018-2021. L’iter […]