Auditel, il Super Panel non cambia gli equilibri dello share tv

auditel super panel

Il nuovo Super Panel di Auditel registra gli stessi trend del passato con Rai che fa il pieno di share e con i primi 9 canali generalisti che dominano gli ascolti tv.

Ci si aspettava una piccola rivoluzione dello share. E invece l’introduzione del nuovo Super Panel di Auditel, attivo dal 30 luglio con un campione di 16 mila famiglie e 41 mila individui (il triplo rispetto al passato), non ha modificato più di tanto gli equilibri del mercato televisivo italiano.

I dati raccolti nelle prime tre settimane di settembre 2017 e confrontati con quelli dello stesso periodo del 2016 (raccolti con la vecchia metodologia), confermano il dominio dello share da parte della Rai sul target individui (ovvero dai 4 anni in su), con Rai 1 di gran lunga primo canale assoluto. I nove canali generalisti ai primi tasti del telecomando raccol­gono, dal 1° al 21 settembre, il 56,63% di share sul totale giorno, rispetto al 57,27% di share nello stesso periodo del settembre 2016. Gli altri canali del digitale terrestre pesano invece per il 26,58% di share (erano al 25,64%), mentre i canali pay di Sky e Fox valgono il 5,65% (5,73% nel 2016). Nessun stravolgimento degli ascolti quindi.

Nel dettaglio dei singoli cana­li, Rai 1 chiude le prime tre settimane di settembre con una media del 16,28% di share sul totale giorno (+0,9%) e una audience media a quota 1,57 milioni di persone (+9% sullo stesso periodo 2016). Rai 2 cala al 6% di share e Rai 3 si consolida al 5,5%. Per i canali generalisti di Mediaset, Canale 5 scende al 13,71% (-1% di share), Italia 1 al 4,84% (-0,4%) e Rete 4 al 3,9%. In calo pure La7, al 2,82% (era al 3,19% nelle prime tre settimane del settembre 2016), anche se va detto che quest’anno, con l’arrivo di molti nuovi programmi, il palinsesto della tv controllata da Urbano Cairo entrerà a regime tra ottobre e novem­bre.

Migliorano invece i nuovi canali in chiaro: Tv8 di Sky, sopra il 2% nelle 24 ore (nel 2016 registrava l’1,68%) e spesso attorno al 3% in prima serata. NOVE di Discovery si posiziona all’1,48% di share (+0,41% rispetto al 2016). Il canale del gruppo americano è stato però superato negli ascolti sulle 24 ore sia da Rai YoYo (1,62%, in crescita rispetto all’1,47% di un anno fa) sia da Real Time (altro canale Discovery) con il suo 1,56%.

Si attesta subito dopo Rai 4, con l’1,37% di share. Raddoppiano gli ascolti di Mediaset Extra, che passa dallo 0,58% all’1,13% di share: ma qui conta l’effetto Grande Fratello Vip. E ci sono buoni risultati a Sky Uno e Sky Atlantic, ovvero il pacchetto intrattenimento di Sky, che aumenta l’audience media del 30% sul settembre 2016.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da