Cibor-I Tv Box di Italian Television Network sbarca in America

cibor-i tv box italian television networkIl decoder Cibor-I Tv Box di Italian Television Network, il consorzio televisivo che distribuisce programmi e canali tematici italiani, a fine aprile è approdato negli USA e tenta l’exploit nel mercato americano.

Nel mese di giugno il progetto di tv online di Italian Television Network, il consorzio televisivo fondato da Roberto Onofri, ha fatto registrare ben 500 set-top-box venduti, con gli ordinativi cresciuti del 300%. Recentemente presentato a Miami, il nuovo decoder interattivo Cibor-I Tv Box prodotto da Roku è in grado dare l’accesso a ben 140 canali televisivi digitali tematici e regionali italiani già presenti sul digitale terrestre e sulla piattaforma satellitare di Sky in Italia e in Europa.

La piattaforma propone contenuti e canali di ogni genere: dalla musica al cinema, dai viaggi sino alla cucina, dal Made in Italy all’italian style. Tra tanti canali e programmi si possono ricevere: Make up Channel, ca­nale dedicato esclusivamente al crescente fenomeno di Make up Artist, Cosmoprof Tv, Caffè Milano, Bice Channel, canale di cucina sui ristoranti del gruppo Bice nel mondo, Le Sorelle BocaratonFiera Channel e il na­scente Aefi Tv per la programmazione delle più importanti fiere italiane, Confartigianato Tv, canale dedicato a Confartigianato Imprese Roma, Fatina Channel con Maria Giovanna Elmi. E poi ADN Kronos, ITRadio, le novità tecnologiche di Hi-Tech Tv, i servizi alla comunità con Consolato Tv.

«Siamo orgogliosi di questo risultato e contiamo di partire da Miami alla conquista di quei territori nel mondo dove l’Eccellenza Italiana è vista con invidia e ammirazione» hanno affermato il CEO di Italian Television Network Roberto Onofri, e il Project Manager Mar­co Matteoni. «In America questo decoder sta avendo un grandissimo successo» ha dichiarato Matteoni al quotidiano il Tempo.

Cibor-I Tv Box, attraverso un semplice collegamento HDMI o wireless, permette la visione dell’italian style in tutto il mondo con un’importante library di canali tematici, punto di forza di Italian Television Network, e consente la ricezione di quasi tutte le emittenti regionali che non trovano spazio sul satellite e sul digitale terrestre nazionale. Dal primo set­tembre infatti la piattaforma darà spazio alle eccellenze regionali per la gioia degli italiani residenti all’estero.

Scritto da