Numerazione LCN, ReteCapri cede il numero 20 del telecomando

retecapri

ReteCapri è pronta a chiudere l’accordo per la vendita delle numerazioni LCN del digitale terrestre 45 e 55 ad AXN di Sony Pictures Television. In trattative anche la cessione del numero 20.

L’affare dovrebbe portare nelle casse di Tbs (Television Broadcasting System) di Costantino Federico, società proprietaria di ReteCapri in liquidazione, circa 12 milioni di euro. Dopo diverse settimane di trattative e verifiche da parte di Sony, scrive il quotidiano ItaliaOggi, il contratto preliminare, che doveva chiudersi entro fine 2016, potrebbe slittare a dopo il 6 gennaio 2017. Nei piani del gruppo californiano ci sarebbe il lancio di due nuovi canali sul dtt in chiaro: uno per il target kids e l’altro a carattere culturale.

Secondo alcune fonti è inoltre in fase avanzata una seconda trattativa con un importante gruppo televisivo per la cessione della numerazione più pregiata in capo a ReteCapri, il numero 20. Una numerazione automatica del digitale terrestre free molto importante perché al pari dei primi numeri sul telecomando non è dedicata a canali tematici ma bensì per quelli generalisti.

Nel primo contestatissimo ordinamento delle numerazioni LCN della tv si stabilì infatti di riservare il numero 10 alle tv locali e il 20 a un canale nazionale generalista, unico numero a doppia cifra. Il prezioso tasto del telecomando sarà ceduto per una cifra che si aggira intorno ai 14 milioni di euro.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da