Digitale terrestre Udine: come risintonizzare i canali Rai scomparsi

miy0Dopo i disagi subiti dagli abbonati del Maniaghese e in Valcellina in provincia di Pordenone, sono sempre più numerosi i cittadini di Udine che da martedì scorso protestano per l’assenza del segnale tv dei canali Rai.

Per prevenire i disagi dei telespettatori, nelle scorse settimane la sede regionale della tv pubblica ha diffuso alcuni comunicati con le istruzioni per risintonizzare gli apparecchi tv su un segnale provvisorio. Ma in molti hanno deciso di affidarsi a un tenico antennista per adeguare l’orientamento e i filtri del proprio impianto d’antenna, in modo da ricaptare i canali pubblici provenienti dal ripetitore di Udine.

Dopo centinaia di telefonate di protesta da parte dell”utenza infuriata, la sede regionale Rai ha chiarito che a partire da martedì sono stati effettuati degli interventi tecnici sulle antenne di ritrasmissione di viale Palmanova a Udine che hanno isolato il segnale del Mux 1 Rai (che trasmette sul canale 24 UHF Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News). «Si tratta della conclusione delle operazioni avviate nel 2013 che prevedono il depotenziamento dell’impianto udinese e il concomitante potenziamento dei ripetitori di Castaldia-Piancavallo, Porzus e Pedrosa», spiega al Messaggero Veneto Nevio Merlino, responsabile di Rai Way per il Friuli Venezia Giulia.

Nel tentativo poco riuscito di evitare disagi agli abbonati, la Rai ha attivato come servizio sostitutivo il Mux 1 sul canale 25 UHF, la cui frequenza non è stata ancora assegnata ad alcun gestore. «Nel quadro dell’adeguamento della rete Rai al Piano nazionale delle frequenze che assegna il canale 25 ad un’altra emittente – si legge nella nota diffusa dalla direzione Rai FVG – è stato disattivato il segnale tv che riguarda il Multiplex 1, contraddistinto sui televisori dalla scritta “provvisorio“».

Non è stata una decisione dell’azienda, ma l’adeguamento a un provvedimento del Ministero dello sviluppo economico. Tutti gli utenti che in seguito alla risintonizzazione del tv o del decoder non ricevono il segnale, dovranno verificare «l’eventuale presenza di filtri sull’impianto d’antenna e l’orientamento della stessa, che per la visualizzazione dei segnali provenienti dall’impianto udinese dovrà essere posta in verticale». Per chiedere assistenza tecnica contattare la Rai all’indirizzo: tvdigitalefriuli@rai.it.

Fonte: Il Messaggero Veneto Udine

Scritto da